Gauguin e l’avanguardia russa

37,70

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 1995. Saggi di Ziva Amishai-Maisels, Marina Bessonova, Albert Kostenevic, Maria Grazia Messina. Questo volume presenta per la prima volta in Europa un nucleo consistente di opere di Gauguin provenienti dai musei russi di Mosca e San Pietroburgo. A questo nucleo fondamentale sono state aggiunte alcune opere di particolare rilievo provenienti da musei e collezioni private occidentali. I dipinti dell’avanguardia russa testimoniano infine del potere di attrazione che l’opera di Gauguin ha esercitato sui giovani pittori russi nei primi anni del Novecento.

COD: Ziva Amishai-Maisels, Marina Bessonova, Albert Kostenevic, Maria Grazia Messina, Artificio, 1995, 317 p., cm. 24x30, brossura. Categoria: .
Condividi