Firenze. Le città d’arte in sedia a rotelle

16,00

Passeggiare per le vie evitando gli ostacoli, entrare in musei e chiese sapendo esattamente quel che vi aspetta, sperimentare in prima persona itinerari sicuri e scoprire quali sono le vostre possibilità. Questo volume per chi si muove su sedia a rotelle non vi fornirà informazioni di tipo storico, artistico o culturale, ma vi offrirà indicazioni pratiche e suggerimenti concreti (pendenza delle rampe, altezza dei gradini, larghezza degli accessi) per godersi in tranquillità il centro storico di Firenze. Posso fare una rampa da solo, o è bene avere qualcuno che mi dia una mano? Dove posso trovare un bancomat alla mia altezza? “A Ruota Libera” offre una raccolta di rilevazioni oggettive che ciascuno potrà sperimentare a partire dalla propria soggettività. Per questo in ciascun volume un diverso viaggiatore su rotelle racconterà questi itinerari secondo la sua personalissima esperienza.

COD: Enrica Rabacchi, Pierluca Rossi, Polaris, 2014, 121 p., brossura. Categoria: .
Condividi