Fiabe in cui vinci il più furbo

15,00

C’era una volta a Roma un taglia macchie che si chiamava Giuanni. Così inizia la storia dell’ingegnoso Giuanni Benforte che a cinquecento diede la morte: persino a un gigante! E che dire del Gobbo Tabagnino che, disprezzato da tutti, riesce a catturare L’Uomo Selvatico per conto di un Re? Anche L’Orco con le penne dovrà temere per la propria incolumità se a dargli la caccia è un ragazzo scaltro e fortunato. E, infine, La barba del Conte è proprio l’indizio che serve all’intelligente Masino per acciuffare la dispettosa Maschera Micillina. Quattro storie in cui l’astuzia ha la meglio sulla forza e la prepotenza, magnificamente illustrate da Alicia Baladan. Le “Fiabe italiane” racchiudono il tesoro della tradizione fiabistica popolare. Da quello scrigno Calvino stesso ha selezionato per i più piccoli queste storie, in cui le vite di persone e animali si intrecciano a magia e meraviglia senza tempo. Età di lettura: da 6 anni.

COD: Italo Calvino, Mondadori, 2014, 96 p., rilegato. Categoria: .