Ferdinando I de’ Medici 1549-1609. Maiestate tantum

24,00

Catalogo della mostra dedicato a uno degli ultimi Granduca di casa Medici in occasione del quarto centenario della sua morte.
Vengono messe in mostra quelli che furono due delle occasioni più importanti di affermazione personale e dinastica del grande Ferdinando che segnano il periodo compreso tra il 1587 e il 1609: le nozze del 1589 con Cristina di Lorena, nipote della famosa Caterina, regina di Francia con tutti gli apparati preparati per l’evento e la costruzione del pregiato altare-ciborio per il sacrario che il Granduca volle costruire per onorare i suoi predecessori nella basilica di San Lorenzo e che è la Cappella dei Principi rimasta purtroppo incompleta e che è sede della mostra.
Nel catalogo sono descritti tra l’altro importanti testi rari e preziosi, come il Gualterotti, che narrano tutta la preparazione e tutti i festeggiamenti per le nozze dei Granduchi e le opere teatrali che vennero messe in scena.
Fulcro dell’esposizione e del volume è l’altare previsto per la Cappella dei Principi, dalla foggia di tempietto con pietre dure e metalli preziosi, opera non finita forgiata dalle mani esperte della Manifattura granducale; fu smembrato nel secondo Settecento, e i pezzi furono dispersi tra musei italiani ed esteri: sono stati raccolti per l’occasione della mostra.
Tanti i contributi a questo testo diviso in sezioni che riguardano le nozze, l’altare e il destino dell’altare fino ad oggi.

COD: Monica Bietti, Annamaria Giusti, Sillabe, 2009, 224 p., cm 24x28, brossura. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 kg

Ti potrebbe interessare…