Dizionario visivo dei termini grafici di tutto il mondo

34,95

Ormai da secoli, la progettazione grafica per la comunicazione visiva celebra le identità nazionali (ad esempio, attraverso i sistemi di identità sviluppati per i Giochi Olimpici e ora divenuti convenzionali) e al tempo stesso trascende i confini internazionali, come dimostra la dilagante influenza del Bauhaus e dello stile tipografico internazionale. Oggi, naturalmente, superare i confini è più facile che mai. In un’epoca in cui le onnipresenti connessioni wireless ci permettono di raggiungere quasi istantaneamente chiunque, ovunque si trovi, il mondo sembra piccolissimo.

In cinque lingue – inglese, francese, tedesco, italiano e spagnolo – Il linguaggio della grafica, riflette la valenza sempre più internazionale del design per la comunicazione visiva. Con esempi illustrati provenienti da ogni parte del mondo, il libro passa in rassegna oltre 200 dei termini più comuni relativi alla professione, scelti tra svariati ambiti: storia della grafica, carta e stampa, caratteri, tecnologie digitali e applicazioni grafiche in generale. Tutto questo rende il libro un fondamentale testo di riferimento per studenti, professionisti, clienti, in pratica chiunque sia interessato alla portata globale dell’odierna progettazione grafica.

COD: Logos, 2010, 432 p., cm. 21,5x25, rilegato, Ediz. Italiana, English, French, German e Spanish. Categoria: .
Condividi