De Pisis en voyage. Roma, Parigi, Londra, Milano, Venezia

28,00

Filippo de Pisis (1896-1956), artista cosmopolita e intellettuale senza frontiere, fu sin dalla giovane età un viaggiatore instancabile e curioso. Il volume lo celebra attraverso un’affascinante selezione di opere legate alle principali capitali europee in cui visse e lavorò: Roma, dove la pittura si rivelò il mezzo espressivo a lui più consono; Parigi, periodo fecondo di scoperte e maturazioni artistiche; Londra, decisiva per la definizione del segno e la messa a punto di un’originale tavolozza; Milano, in cui tutto sembra acquietarsi, la luce, i toni, i volti, preludio a Venezia, il momento più felice della sua produzione. Capolavori unici e intensi nei quali de Pisis, con mirabile maestria, riuscì a trasferire la propria inquietudine, l’aristocratico distacco dal mondo, il travaglio esistenziale, celati da un’aura di dolcezza e felicità.

COD: Paolo Campiglio, Silvana Editoriale, 2013, 189 p., cm 23x28, brossura. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Ti potrebbe interessare…