In offerta!

Dada e Surrealismo riscoperti

69,00 19,00

Oltre 600 opere tra oli, sculture, readymade, assemblaggi, collage, disegni automatici, ripercorrono nella sua interezza la nascita, il susseguirsi dei Manifesti, il cammino figurativo dei tanti protagonisti di questi due movimenti rivoluzionari che tanto potere eversivo hanno avuto tra le avanguardie artistiche del Novecento e tanta influenza hanno esercitato sull’arte successiva alla prima metà del secolo scorso.
Assolutamente originale il taglio del progetto, inteso come “riscoperta” perché non si limita a presentare i protagonisti più conosciuti, ma “riscopre” quelli che vi militarono, contribuendo a precisarne l’etica e l’estetica, e offre una panoramica esaustiva di questi due movimenti delle avanguardie storiche tra di loro in rapporto non di continuità, ma di rottura reciproca. Nonostante alcune premesse comuni infatti, Dadaismo e Surrealismo furono subito conflittuali: il primo essendo fondamentalmente nichilista, il secondo, al contrario, radicalmente impegnato.

COD: Arturo Schwarz, Skira, 2009, 480 p., cm 24x28, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 3 kg

Ti potrebbe interessare…