In offerta!

Cartier

60,00 30,00

La lunga carriera di casa Cartier, dalle sue modeste origini parigine fino al successo e alla crescita sempre maggiore della sua importanza e influenza nel mondo della moda. La vera storia di uno dei più famosi gioiellieri di tutto il mondo come non è mai stata raccontata prima.
Simbolo di lusso, esclusività ma, soprattutto, di grande maestria e abilità artistica, Cartier è ancora oggi, e sempre più, uno degli ispiratori delle nuove tendenze della moda.
Dalle umili origini parigine, attravero i difficili anni della guerra, Cartier è riuscito ad arricchire il suo stile evolvendolo grazie anche a molteplici fonti di ispirazione: dall’Art Nouveau a quella religiosa, dalle creazioni di Fabergé a San Pietroburgo ai grandi monumenti dell’Egitto (faraoni, piramidi, sfingi), fino ad arrivare alle creature mitologiche come le chimere e i dragoni cinesi.
Anche per il suo respiro internazionale la fama di questo grande gioielliere ha varcato i confini europei per raggiungere nazioni lontane. Per zar e maharajahs, reali d’Europa e milionari americani, Cartier ha sempre rappresentato il non plus ultra del lusso, il simbolo dell’opulenza.
Per un secolo è stato il sinonimo della più elegante ed esclusiva gioielleria del mondo. I suoi capolavori, divenuti veri e propri marchi di fabbrica, sono sempre realizzati con pietre preziose di altissima qualità, un design estremamente originale e distintivo frutto dell’incredibile inventiva di casa Cartier e della maestria dei più abili artigiani. La sua versatilità non si è espressa solo nei gioielli ma in molti altri accessori come borsette, tabacchiere, orologi, cornici e soprammobili.
Il volume mostra come Cartier, in anni di grandissimi successi, abbia definito e guidato gli standard dello stile, ma sottolinea anche l’importanza di meno noti protagonisti che, con il proprio impegno individuale, hanno contribuito a rendere Cartier quello che rappresenta oggi in tutto il mondo: l’arte che diventa lusso.
Nel 1980 ad Hans Nadelhoffer fu garantito esclusivo accesso agli archivi di Cartier e alla raccolta di fotografie e disegni mai pubblicati per permettergli di scrivere, con estrema fedeltà, la storia di questa grande casa di gioiellieri. Il volume presenta, quindi, per la prima volta, divertenti aneddoti, personaggi affascinanti e racconti sensazionali. Un libro dedicato agli appassionati della storia di Cartier ma anche a tutti coloro che desiderano conoscere l’evoluzione dello stile e della moda nel mondo della gioielleria in uno stretto intreccio con i periodi storici e i movimenti artistici che li caratterizzano.

 

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE

COD: Hans Nadelhoffer, Federico Motta Editore, 2007, 352 p., cm. 23x30, rilegato. Categorie: , .
Condividi