In offerta!

Carlo Mollino

35,00 17,50

Nato a Torino nel 1905 è stato tra le figure di spicco di quella generazione di architetti italiani nati agli albori del XX secolo, che hanno caratterizzato con il loro lavoro il rinnovamento della stagione artistica nazionale e segnato la golden age dell’immagine italiana nel mondo. La sua singolare biografia è venata da un ironico e sofferto anticonformismo che, se gli ha valso un rapporto contrastato con la sua città – Torino -, è stato anche, a partire dagli anni Ottanta, il maggior motivo d’interesse internazionale per la sua straordinaria attitudine creativa nel campo dell’architettura, del design e della fotografia. Noto anche per la sua passione per la montagna, per le automobili e per il volo, Mollino ha catturato l’attenzione (e lo stupore) della critica per l’assoluta singolarità delle sue opere, che – in architettura come nel disegno di mobili e arredi – fondono istanze della sensibilità surrealista con un inedito e personale approccio organico.
Le sue famose sedie a tre gambe, i tavoli a struttura zoomorfa, le poltrone “in punta di piedi” e le ardite strutture a scheletro hanno raggiunto in questi ultimi anni i punti più alti del collezionismo mondiale, contribuendo alla sua fama di irripetibile creatore.
COD: Fulvio Irace, Carlo Mollino, 24 Ore Cultura, 2012, 120 p., cm. 23,5x31,5, rilegato. Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.1 kg

Ti potrebbe interessare…