Boccaccio per gioco. Fra Cipolla, Chichibìo, Calandrino e l’elitropia

13,00

Giovanni Boccaccio (Certaldo o Firenze, 1313 – Certaldo, 1375) fu un grande poeta e scrittore. Fra le altre opere, compose il Decameron (dal greco antico “dieci giorni”), che racconta la storia di dieci giovani che si rifugiano fuori da Firenze per sfuggire ad una terribile epidemia di peste e trascorrono le serate raccontando a turno una novella. In questo volume abbiamo selezionato tre novelle che trattano il tema dell’intelligenza, concepita ora come astuzia e prontezza d’intuito con le quali frate Cipolla e Chichibìo riescono a cavarsela dagli impicci, ora come ingegnosità nell’escogitare delle spassosissime burle ai danni degli sciocchi e creduloni come Calandrino. Età di lettura: da 10 anni.

COD: Cinzia Bigazzi, Federighi editori, 2012, 57 p., brossura, Ediz. Italiana/English edition. Categoria: .
Condividi