Bellezza divina. Tra Van Gogh, Chagall e Fontana

34,00

L’esposizione analizza e contestualizza quasi un secolo di arte sacra moderna, dagli anni Ottanta dell’Ottocento – quando le espressioni artistiche più aggiornate sono incoraggiate dalla Chiesa – fino all’Anno santo 1950, in occasione del quale eventi espositivi di livello internazionale danno adito a riflessioni sui decenni appena trascorsi. Opere celebri studiate da un punto di vista inedito sono presentate accanto ad altre di artisti oggi meno noti, il cui lavoro ha tuttavia contribuito a determinare il complesso panorama dell’arte moderna, non solo sacra.
Il percorso espositivo propone una panoramica dei migliori esempi artistici nati nel contesto italiano e internazionale, sottolineandone il dialogo e le relazioni: opere di artisti italiani quali Morelli, Previati, Chini, Casorati, Wildt, Guttuso, Fontana, sono affiancate da lavori di Gauguin, Van Gogh, Millet, Munch, Rodin, Picasso, Max Ernst, Rouault, Dix, Max Beckmann.

COD: Lucia Mannini, Anna Mazzanti, Ludovica Segrebondi, Carlo Sisi, Marsilio, 2015, 246 p., cm. 24x29, brossura. Categorie: , .