Bamum

35,00

Quest’opera presenta le tradizioni artistiche del reame dei Bamum, il più grande e il più potente degli Stati della savana camerunese.

Nel XIX secolo e all’inizio del XX, le arti hanno conosciuto un periodo floridissimo alla corte dei Bamum: gli artisti impegnati esclusivamente a palazzo hanno creato troni e sedute elaborate, completamente rivestite di perle, sculture in legno, maschere dalle forme umane o riproducenti gli animali, ornamenti di architettura, oggetti decorativi in bronzo, in avorio e in argilla. Attraverso un approfondito excursus storico, questo libro ci presenta essenzialmente la vita, l’iconografia e il significato dell’arte bamum, e al tempo stesso ci fa scoprire alcune forme artistiche meno conosciute e praticate nei villaggi del regno.

Christraud M. Geary è conservatrice di arte africana e dell’oceania presso il Museo di Belle Arti di Boston. Il suo primo incontro con la civiltà Bamum e la civiltà della savana camerunese risale al 1969.

 

COD: Christraud M. Geary, 5Continents, 2011, 160 p., cm.16,5x24, brossura. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.7 kg

Ti potrebbe interessare…