Atlas Maior 1665 Italia

29,99

L’Atlas Maior, capolavoro della cartografia di epoca barocca, uscì tra il 1662 e il 1665 a opera di Joan Blaeu, editore di Amsterdam e uno dei più importanti cartografi olandesi. Pubblicato originariamente in latino, l’atlante comprendeva 594 carte in 11 volumi, che riproducevano l’intero mondo conosciuto dagli europei della prima età moderna. Era il libro più vasto e costoso pubblicato nel corso del XVII secolo e per oltre 100 anni è stato l’atlante mondiale di riferimento; oggi è tra le rarità più quotate e ricercate dagli antiquari. Questa ristampa in sei volumi è stata realizzata sulla base di una copia colorata e con inserti dorati custodita nella Österreichische Nationalbibliothek di Vienna, e garantisce dunque la miglior qualità e cura del dettaglio possibile. Accanto ai commenti originali di Joan Blaeu sulle singole carte, un nuovo testo di Peter van der Krogt spiega le associazioni storiche e culturali, introducendo il lettore all’affascinante mondo della cartografia moderna ai suoi albori.

Questo volume raccoglie 60 mappe d’Italia accompagnate da un testo in italiano, inglese e tedesco.

COD: Joan Blaeu, Peter Van der Krogt, Taschen, 2006, 207 p., cm. 25x39, rilegato, Ediz. Italiana e English edition. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg

Ti potrebbe interessare…