In offerta!

Armani in Cina

54,00 27,00

Un viaggio fotografico attraverso le immagini di Roger Hutchings nella nuova Cina: “La Cina è un gigante addormentato” disse una volta Napoleone “e quando si sveglierà, stupirà il mondo intero”.

Un viaggio che vuole testimoniare lo stupore dato dallo stridente contrasto fra il nostro immaginario della Cina imperiale e delle pagode e la realtà dell’odierna Cina e del suo popolo, forse meno caratteristica e pittoresca, ma entusiasmante e assolutamente frenetica e vitale, sempre più tesa ad assumere un posto di primissimo piano nel contesto mondiale.

Un viaggio che ognuno di noi potrebbe compiere, ma che per Giorgio Armani è anche il tributo a questo Paese e alla sua cultura che tanto hanno influenzato, nel corso degli anni, la sua estetica: tre città, Pechino, Shangai e Hong Kong, in pochissimi giorni, in un turbinio di incontri ufficiali e non, preparativi, sfilate, cene. E un poco di tempo si trova anche per le visite “classiche”.

Le immagini raccontano i vorticosi giorni di Giorgio Armani in Cina e il suo approccio, stilistico e commerciale, a questo paese, che, di momento in momento, rivela tutta la sua imponenza, ma anche il suo stupore, verso se stesso e verso chi dimostra di apprezzarlo nel cammino intrapreso.

COD: Roger Hutchings, Federico Motta Editore, 2006, 132 p., cm. 28x28, rilegato con cofanetto. Categorie: , .
Condividi