Anna Castelli Ferrieri

20,66

Cristina Morozzi ripercorre la vicenda artistica e culturale di Anna Castelli Ferrieri secondo un taglio narrativo attento agli intrecci e agli scambi con altre figure significative del panorama del design e dell’architettura nell’ultimo cinquantennio: da Rogers ad Albini, da Gardella a Sottsass. Dalla sua ideazione molti oggetti, specie quelli nati dal ventennale rapporto con la Kartell, sono entrati per così dire nell’uso comune.

COD: Cristina Morozzi, Laterza, 1993, 172 p., cm. 17x24, brossura. Categoria: .
Condividi