Ana Juan. Complete works

40,00

Un catalogo delle opere tratte dalla sua vasta produzione che inscena visioni oniriche, ora suggestive ora angoscianti, a volte ironiche e sordide, lasciando la ribalta ai suoi multiformi personaggi.
Protagonista assoluto delle immagini è il corpo, che si impone per dimensioni e plasticità sugli oggetti circostanti e sullo spazio che lo ospita. Innumerevoli sono i riferimenti alla pittura classica: dall’imponenza cromatica e scultorea delle donne di Tamara de Lempicka alle atmosfere romantiche e fluttuanti di Marc Chagall, dai ritratti di Gauguin e Modigliani alle linee curve della Guernica di Picasso, fino al bacio di Klimt. E ancora influssi espressionisti e cubisti, chiome fiammeggianti in stile pre-raffaellita ed echi di un certo sincretismo giapponese.
Il libro raccoglie le copertine dei romanzi di Isabel Allende e del magazine The New Yorker, le illustrazioni per La revista de El Mundo e El País, i poster realizzati per festival cinematografici tra cui il Latin Beat Film Festival di Tokyo, circhi e fiere del libro…
Suggestivi interni immersi in atmosfere da primo Novecento si alternano a paesaggi fiabeschi ed esuberanti nature morte con intrusi viventi, e soprattutto a ritratti, di personaggi realistici o fantasiosi, colti in un ventaglio di stati d’animo. Non mancano le illustrazioni dei libri firmati da Ana Juan e pubblicati da Logos edizioni: le istantanee di Amantes, che fotografano anni, giorni o minuti d’amore da un punto di vista inusuale; i bizzarri personaggi protagonisti dei tetri carboncini neri ravvivati da rari tocchi di colore di Circus; le illustrazioni cariche di sensualità e simboli arcani di Promesse, in cui danzano il nero e il rosso; le sordide immagini in bianco e nero di Snowhite, che stravolge in chiave sarcastica il classico dei fratelli Grimm; l’incubo tempestoso de L’Isola; le voluttuose chiome rosse che squarciano i toni grigi e seppiati del carboncino in Sorelle; i neri intensi e grondanti suspense di Demeter. E in anteprima due illustrazioni del prossimo volume della serie SPACCACUORE, che uscirà a marzo 2015.
Da abbaglianti tripudi di colore a nero e profondissimo inchiostro, il libro vi proietterà in un caleidoscopio di stili, tecniche e atmosfere, per deliziare gli occhi e far viaggiare la mente.

COD: Ana Juan, Logos, 2014, 288 p., cm. 21x27, rilegato, Ediz. Italiana e English edition. Categoria: .
Condividi