A la Tombée de la Nuit

42,00

Art et histoire de l’éclairage

A cura di Laurent Chrzanovski

Sin dall’antichità l’uomo ha cercato in ogni modo di catturare la luce per prolungare le giornate oltre il tramonto, rischiarare gli ambienti e rendere omaggio al divino durante il culto; dall’epoca di lascaux in avanti sono state selezionate le materie prime che a contatto col fuoco sono in grado di produrre la luce e sono stati perfezionati i manufatti per l’illuminazione: le lampade. Non esiste forse nessun altro oggetto necessario alla vita quotidiana che vada ben oltre la sua funzione utilitaristica come la lampada; circondata da miti e leggende, nella maggior parte delle società simboleggia ancora oggi il legame tra l’uomo e il divino, tra la dimensione materiale e quella spirituale.

À la tombée de la nuit. Art et histoire de l’éclairage racconta la storia dei sistemi di illuminazione dall’antichità alle soglie del mondo contemporaneo attraverso una collezione di oggetti antichi rari e curiosi ma anche appartenenti al nostro quotidiano. Il volume, illustrato da magnifiche fotografie che mettono in risalto le qualità estetiche della lavorazione di ferro, vetro, argilla e materiali preziosi, illustra pagina dopo pagina la vita quotidiana, professionale e spirituale dell’uomo ma anche tutti quei momenti di festa e ritualità resi possibili dall’aver addomesticato la luce: dall’invenzione della pirotecnica alla lanterna Magica, precursore del cinema.

Laurent Chrzanovski, archeologo, è uno specialista in illuminazione antica e medievale.

COD: Laurent Chrzanovski, 5Continents, 2012, 256 p., cm.25x29, rilegato. Categoria: .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 kg